FOCUS Plus - I pesci più forti affrontano meglio le difficoltà

FOCUS Plus è un integratore del mangime da ingrasso BioMar

Let’s innovate aquaculture

Siamo innovatori impegnati per un'acquacoltura globale efficiente e sostenibile.

BioMar ha un approccio verso la sostenibilità orientato all'intero ciclo produttivo

6 luglio 2016

Il Rapporto sulla sostenibilità 2015 di BioMar Group presenta gli ambiziosi obiettivi e le iniziative della società volti a creare un'acquacoltura globale efficiente e sostenibile in collaborazione con l'intero ciclo produttivo dell'acquacoltura.

 "Siamo particolarmente orgogliosi di presentare il nostro Rapporto sulla sostenibilità globale di quest'anno, dal momento che documenta la nostra attenzione strategica verso questo importante aspetto e mostra come lavoriamo per la sostenibilità insieme ai nostri partner. In questa relazione abbiamo evidenziato non solo le nostre ambizioni, ma anche i risultati sinora conseguiti nel plasmare il futuro di un'acquacoltura globale realmente sostenibile, grazie a un approccio che coinvolge l'intera catena produttiva dell'acquacoltura", ha affermato Carlos Diaz, Amministratore Delegato di BioMar Group, nel corso della presentazione della nuova relazione.

Carlos Diaz ha sottolineato che BioMar, insieme ai partner della catena produttiva, ha deciso di adottare un approccio attivo verso la sostenibilità. "In BioMar riteniamo da tempo che questo percorso propositivo sia quello giusto per il nostro settore, che finora ha avuto  generalmente un comportamento attendista. Il cambiamento che osserviamo ora è che anche i nostri partner lungo la catena produttiva comprendono il potenziale della collaborazione in materia di sostenibilità e capiscono che insieme possiamo riuscire a far arrivare il messaggio fino al cliente finale, grazie a nuovi concetti di prodotto basati sulla sostenibilità".

L'Amministratore Delegato di BioMar Group lo ritene uno sviluppo estremamente positivo: "Il fatto che ora possiamo ottimizzare i mangimi sulla base della sostenibilità e documentare questo aspetto lungo l'intera catena produttiva consente ai nostri clienti di posizionare meglio i loro prodotti nel crescente mercato dei prodotti alimentari sostenibili e di ottenere infine un ritorno positivo dagli investimenti sostenuti in metodi di produzione più sostenibili". Carlos Diaz ha sottolineato l'importanza della trasparenza aziendale in un momento in cui i consumatori iniziano a comprendere che il pesce che consumano è un prodotto di acquacoltura: "Il nostro settore è controllato dai media, dalle ONG e da alcune autorità, ma nel complesso possiamo andare fieri di ciò che facciamo; dobbiamo documentarlo e mostrarlo, perché è l'unico modo per conservare il valore che creiamo".

È possibile scaricare il Rapporto sulla sostenibilità 2015 dal nostro portale dedicato a questo importante aspetto www.biosustain.world (file pdf, in inglese).

BioMar comprende nella propria flotta la nave da carico per mangimi più innovativa ed ecosostenibile al mondo: la MS Høydal.